Sisters of the Golden Erinyes

SISTERS OF THE GOLDEN ERINYES
("Sorellanza delle Erinni Dorate")

Le Goblinblood Wars crearono migliaia di orfani. In risposta a questa piaga, la Chiesa di Asmodeo costruì degli orfanotrofi per nutrire e vestire i giovani abbandonati, educarli alla Sua fede e plasmare adulti fedeli e disciplinati.

Le Erinni Dorate, anche conosciute come Devil Nuns ("Suore diaboliche"), sono tra gli ordini religiosi autorizzati dalla Chiesa più impegnate in questo compito. In origine un ramo della Sorellanza di Eiseth, queste donne aspirano attraverso lo studio e la disciplina militare a risorgere all'Infero come delle erinni al servizio della Prima. E' proprio la loro ferrea organizzazione e il tipo di formazione impartita a renderle uno strumento indispensabile nel contenere il fenomeno degli orfani.

Dismesso in parte il loro mandato originario, oggi la missione principale della Sorellanza di Isger è quella di prendersi cura dei bambini lasciati orfani, così da insegnare loro i fondamenti della politica e della filosofia infernale e il rigore della disciplina marziale, per trasformarli qui e ora in strumenti dell'Inferno.

Con il raggiungimento dell'età adulta, infatti, le donne hanno la possibilità di restare nell'Ordine e venire consacrate, mentre gli uomini possono abbandonare il monastero e aspirare a diventare a tutti gli effetti chierici di Asmodeo o Hellknights .

Sisters of the Golden Erinyes

Vendetta Infernale Dau_d