Goblin

GOBLIN

Tra tutti i pelleverde i goblin sono quelli più fastidiosi: onnivori e prolifici oltre misura, mischiano alla loro intrinseca crudeltà una buona dose di stupidità e fanatismo, il che li rende un pericolo da non sottovalutare.

In genere preferiscono vivere in caverne umide e intricate, oppure in strutture di pietra abbandonate. Sono pochi quelli che sanno costruirsi dei veri e propri insediamenti.  Amano le coste, perché la marea porta sempre a riva qualche tesoro, e pur con qualche accorgimento cercano la vicinanza con gli insediamenti di altre razze, perché nella loro spazzatura c'è sempre qualcosa di utile da recuperare.

I goblin sono viscerali in tutto quello che fanno, e quando odiano qualcuno (o qualcosa) non hanno freni. I loro acerrimi nemici sono gli gnomi (ricambiati), i cavalli (di cui hanno il terrore) e i cani.

I goblin sono molto superstiziosi e trattano la magia con diffidenza e rispetto. Sono soliti attribuire poteri mistici a molte cose che per altre razze sono del tutto normali, in particolare alla scrittura e al fuoco. 

La prima è odiatissima, perché sono convinti che scrivere vuol dire rubare dalla testa le parole mentre il secondo è molto amato perchè porta grande distruzione e non ha bisogno di essere grossi o forzuti per poterlo usare.

Come dar loro torto…

Goblin

Vendetta Infernale Dau_d