Finders Gulch

FINDER'S GULCH
("Gola del Cercatore")

Finde'rs Gulch è un villaggio abbandonato e in rovina sulle montagne Menador nell'Isger occidentale. Cento anni fa venne attaccato da una potente sacerdotessa di Urgathoa di nome Illcayna Alonnor che massacrò gli abitanti e ne fece suoi schiavi.

Trasformata dalla Dea in una creatura mostruosa nota come "Figlia di Urgathoa", oggi si diletta in assalti contro viandanti e villici sia dei dintorni che nelle terre limitrofe del Cheliax e di Molthune, in modo da fare nuove vittime con cui ingrandire la sua armata di wight.

Si dice che il villaggio fantasma sia popolato anche di sanguinari berretti rossi, ma non è chiaro come possano convivere con i non-morti.

Finders Gulch

Vendetta Infernale Dau_d